IIIF Image Viewer

Uno standard internazionale per la gestione delle collezioni di immagini

  • Accesso e riutilizzo di immagini in alta definizione
  • Gestione di oggetti digitali complessi (sequenze, capitoli, sezioni, etc.)
  • Supporto di un grande numero di formati: JPG, JPG2000, TIFF, PNG, BMP, RAW, ...
  • Download progressivo, zoom, rotazione e scale diverse, photo-editing
  • ... e molto altro ancora insieme a un'esperienza di navigazione straordinaria!

Screenshots

Le suggestioni del IIIF Image Viewer

IIIF (International Image Interoperability Framework) promuove e sostiene come obiettivo prioritario l’interoperabilità. Una scelta che implica l’adozione di principi e tecnologie aperte con le quali si raggiunge un altro importante risultato. Infatti, gli strumenti adottati favoriscono la creazione di  un ambiente di navigazione empatico e coinvolgente. Il risultato è quindi una fruizione di qualità e la possibilità di avvicinare anche pubblici non legati esclusivamente allo studio e alla ricerca.

Il IIIF Image Viewer è il principale dei moduli realizzati da 4Science conformi al framework IIIF.

In particolare, la struttura di IIIF Image Viewer prevede:

  • l’integrazione di DSpace con qualsiasi server compatibile con le API IIIF come ad esempio Digilib, IIPImage o altri. Nella sua configurazione di default basata su Digilib, IIIF Viewer supporta una vasta gamma di formati di immagini: TIFF, JPG, JPG2000, PNG, BMP, RAW, ecc.
  • per la fruizione e la navigazione, è invece utilizzato Universal Viewer.

IIIF Image Viewer offre una navigazione di alta qualità:

  • immagini multiple,
  • la fruizione dell’immagine a singola pagina, a doppia pagina, con la galleria di miniature.
  • dalla vista corrente, c’è la possibilità di condividere come URL il livello di zoom o la rotazione. Questo facilita l’inserimento di collegamenti precisi anche all’interno dei contributi scientifici.

Molto utile anche la possibilità di lavorare sulle immagini senza dover aspettare il tempo necessario a scaricarle. Infatti, con il photo-editing, ad esempio, si modificano luminosità e contrasto. Oppure si fanno inversioni positivo-negativo.

Con IIIF Image Viewer si può fornire a categorie di pubblici prestabilite, l’accesso a risoluzioni diverse dell’immagine. Questo può consentire la protezione di immagini ad alta risoluzione o l’adozione di politiche di sfruttamento anche economico dei contenuti.

 

IIIF Image Viewer insieme a OCR & Transcription e Document Viewer

Il IIIF Image Viewer si integra e arricchisce con IIIF OCR & Transcription e con IIIF Document Viewer mettendo così a disposizione funzionalità aggiuntive.

Per esempio, quando si combina con il IIIF Document Viewer converte automaticamente file PDF in una sequenza di immagini che può essere visualizzata all’interno del browser, utilizzando solo le funzioni web standard. Non sono necessari plug-in esterni e l’uso della banda viene ridotto al minimo. Insieme a IIIF OCR & Transcription  Image Viewer offre la possibilità di ricercare un testo all’interno di un qualsiasi tipo di documento ed è possibile il confronto tra la lettura OCR e l’immagine presente sullo schermo.

Con una estensione di  IIIF OCR & Transcription è possibile avere a disposizione anche le web annotation.

Web annotation

Una straordinaria esperienza di navigazione

SCOPRI ALCUNI DEI NOSTRI PROGETTI IIIF

Si ringraziano le seguenti istituzioni per il loro contributo:

Altri moduli:

CKAN Integration

Il Research Data Management per il tuo DSpace.

Document Viewer

Visualizza, accedi e gestisci documenti completi.

OCR & Transcription

Cerca tutto quello che ti serve nei tuoi documenti digitalizzati.

Video/Audio Streaming

Semplifica l’accesso ed il riutilizzo dei contenuti audio/video.