Il team

Andrea Bollini

Andrea Bollini ricopre la carica di Chief Technology and Innovation Officer (CTO / CTIO) assicurando l’utilizzo delle più efficienti tecnologie per raggiungere con efficacia i risultati di ogni singolo progetto. Andrea è attivamente coinvolto in diverse community internazionali che si occupano di open source e standard aperti, dove ha un ruolo di primo piano. DSpace committer in DuraSpace, membro dei  Task Groups “CERIF” e “Architecture & Development” in euroCRIS e membro del working group COAR “Next Generation Repositories”. Chair, speaker e reviewer nelle più importanti conferenze del settore, prima di 4Science ha ricoperto diverse posizioni di responsabilità nei consorzi interuniversitari Cilea e Cineca relativamente allo sviluppo, progettazione e conduzione di soluzioni e progetti IT nel settore della ricerca, dell’editoria elettronica e dei repository ad accesso aperto. Altre informazioni su: https://it.linkedin.com/in/andreabollini

Mykhaylo Boychuk

Mykhaylo Boychuk svolge tirocinio su applicazione della metodologia TDD nel progetto DSpace 7. Studente laureando in Ingegneria Informatica presso l’Università “Roma Tre” di Roma. Altre informazioni su: https://www.linkedin.com/in/mykhaylo-boychuk-340808136/

Anna Busa

Anna Busa è consulente di Marketing Digitale per 4Science. Formazione umanistica (liceo classico) e scientifica (una laurea in fisica), si è formata come marketing specialist presso la Direzione Marketing Mondo dell’Olivetti a Ivrea. Negli anni, con l’azienda in cui ha trascorso gran parte del percorso professionale successivo, ha ricoperto il ruolo di responsabile marketing operativo per il mercato privato (settori edilizia, industria, commercio, aziende di servizi). Successivamente, Marketing Manager della società e anche dell’area Cultura. Oggi, conclusa l’esperienza aziendale, è senior consultant e si occupa, in particolare di strategie di digital marketing per la promozione e valorizzazione delle istituzioni culturali. Relatore in convegni, docente ospite presso il Dipartimento Beni Culturali del Campus di Ravenna dell’Università degli Studi di Bologna, svolge attività di docenza per l’AIB Associazione Italiana Biblioteche e per altre organizzazioni del settore. È autrice nel 2019 di “Come fare marketing digitale in biblioteca“ e, nel 2020, di “Come facilitare l’incontro con i pubblici della biblioteca” (Editrice Bibliografica). Profilo Linkedin: https://www.linkedin.com/in/anna-busa/

Francesco Cadili

Francesco Cadili è Senior Technical Architect presso 4Science, dove ha iniziato ad occuparsi delle soluzioni DSpace, grazie alla conoscenza delle piattaforme J2EE acquisita durante i precedenti impieghi unita alla laurea in Informatica e alle certificazioni acquisite (Java e Oracle Database). In questi anni si è specializzato nelle piattaforme J2EE e .Net, ricoprendo il ruolo sia di sviluppatore che di progettista nello sviluppo di applicazioni web (basate anche su Spring Framework) e nella progettazione e successiva ottimizzazione delle basi di dati (database Oracle e Postgresql), lavorando con clienti sia italiani che esteri in ambito telecomunicazioni, beni culturali e GIS. Cadili ha trovato in 4science un gruppo di lavoro stimolante e molto competente in cui crescere e formarsi. Altre informazioni su: https://www.linkedin.com/in/francescocadili

Claudio Cortese

Claudio Cortese è Dottore di Ricerca in archeologia e docente a contratto di “Informatica applicata all’archeologia” presso l’Università Cattolica di Milano, in 4Science riveste il ruolo di Project Manager e Business Analyst. Da diversi anni si occupa di modellazione, gestione e analisi dei dati nell’ambito dei beni culturali mediante l’uso di diversi metodi, standard e tecnologie, dai database relazionali ai GIS, dalle Digital Library alle architetture basate sul Semantic Web. Nell’ultimo decennio ha lavorato presso i consorzi interuniversitari Cilea e Cineca, occupandosi principalmente della gestione di Digital Library Management Systems finalizzati alla gestione, conservazione, fruizione e distribuzione di risorse culturali digitali. In ambito storico/archeologico la sua attività lavorativa si è principalmente orientata verso la progettazione e realizzazione di basi di dati per conto di diverse Missioni Archeologiche e Unità di Ricerca universitarie. In relazione a tutti questi argomenti ha svolto attività di consulenza, lezioni e corsi in ambito universitario e presso enti pubblici e privati. Altre informazioni su: https://www.linkedin.com/in/claudio-cortese-37017338 e su: http://independentresearcher.academia.edu/ClaudioCortese

Giuseppe Digilio

Giuseppe Digilio ricopre il ruolo di Senior Software Engineer. E’ laureato in informatica e Zend Certified PHP Engineer. Il suo interesse costante per le nuove tecnologie di sviluppo permette a 4Science di avere una risorsa polivalente per la realizzazione dei propri progetti. Nella sua precedente esperienza presso i consorzi interuniversitari Cilea e Cineca ha maturato un’esperienza significativa nello sviluppo e analisi di applicazioni web relative ai campi delle Digital Libraries e dell’editoria elettronica. Attualmente collabora con la community internazionale allo sviluppo della nuova GUI di DSpace 7 con AngularJS. Altre informazioni su: https://it.linkedin.com/in/giuseppedigilio

Riccardo Fazio

Riccardo Fazio è Senior Software Engineer in 4Science, dove si occupa dello sviluppo e della gestione delle piattaforme Java open source DSpace e DSpace-CRIS. Da oltre 10 anni lavora nel settore ICT come sviluppatore software e analista su progetti nell’ambito della ricerca e dell’editoria elettronica. Nelle precedenti esperienze lavorative ha anche maturato una buona esperienza come System Administrator di sistemi operativi Linux/Unix. E’ laureato in Matematica. Altre informazioni su: https://www.linkedin.com/in/riccardo-fazio-1115959

Damiano Fiorenza

Damiano Fiorenza è Junior Developer in 4Science. Diplomato all’Istituto Enrico Fermi di Roma in Informatica, dopo un periodo di formazione attiva, collabora ora allo sviluppo delle soluzioni basate su DSpace, DSpace-CRIS e DSpace-GLAM. Altre informazioni su: https://www.linkedin.com/in/damiano-fiorenza-13a874183/

Emilia Groppo

Emilia Groppospecializzata in Archeologia e Storia dell’arte, è docente a contratto di “Tecnologie per i beni culturali” presso l’Università degli Studi di Milano. In 4Science è Team Leader del settore Digital Humanities.  È stata project manager nel settore Beni Culturali nei consorzi interuniversitari per l’ICT Cilea e Cineca, dove ha promosso e guidato un’unità operativa che ha realizzato numerosi progetti, fra cui alcune delle più grandi Digital Library in Italia, di cui è stata responsabile e coordinatrice per l’avvio e dell’implementazione. Nel corso della sua ormai pluridecennale esperienza professionale è stata per molti anni responsabile del polo SBN di tutte le università lombarde e responsabile dell’informatizzazione di molte biblioteche ed archivi storici italiani tra cui la Biblioteca Nazionale Braidense di Milano. Altre informazioni su: https://www.linkedin.com/in/emilia-groppo-7257313b

Susanna Mornati

Susanna Mornati è Direttore Operativo di 4Science. La sua consolidata esperienza, maturata come responsabile di diverse unità operative per la progettazione e la realizzazione di sistemi informativi per la ricerca, in Italia e all’estero, assicura la riuscita di progetti di elevata complessità organizzativa. Le sue vaste competenze sia nel dominio della ricerca sia come business technologist garantiscono la comprensione e la soluzione più efficace delle problematiche del cliente. Susanna ha guadagnato una reputazione nazionale e internazionale nell’ambito delle community legate all’Open Access e Open Science. Negli anni precedenti ha ricoperto posizioni di elevata responsabilità nei consorzi interuniversitari per l’ICT Cilea e Cineca, e all’Università Statale di Milano come direttore della Biblioteca di Fisica. Ha lavorato per due anni al Scientific Information Service del CERN di Ginevra. Dopo la laurea ha conseguito un Master di II livello in ICT Management. Altre informazioni su: https://it.linkedin.com/in/susannamornati

Luigi Andrea Pascarelli

Luigi Andrea ricopre il ruolo di Lead Software Engineer in 4Science, guidando lo sviluppo degli ecosistemi DSpace e DSpace-CRIS. Dal 2013 fa parte del team internazionale di committers di DSpace e da sempre ha guidato la nascita e l’evoluzione di DSpace-CRIS. Da oltre 10 anni lavora nel mondo dell’ICT come Java Developer e System Integrator, coinvolto in progetti riguardanti le soluzioni per la gestione degli oggetti digitali nell’ambito della ricerca. Dopo la laurea in Ingegneria Informatica, Andrea ha conseguito la certificazione Oracle per la piattaforma Java (Sun Certified Programmer for the Java 2 Platform SE 6.0). Altre informazioni su: https://www.linkedin.com/in/luigiandreapascarelli

Sonia Passatempi

Sonia Passatempi è il Direttore Amministrativo di 4Science e del Gruppo Itway dove collabora fin dalla sua costituzione nel 1996. La sua consolidata esperienza, sia all’interno del Gruppo, sia nelle esperienze lavorative precedenti in aziende di medie dimensioni, le consente di supervisionare, organizzare e coordinare i servizi amministrativi, contabili e finanziari della società con il supporto di un team di risorse umane dedicato a queste funzioni.

Matteo Perelli

Matteo Perelli è Lead Software Engineer in 4Science, dove si occupa in particolare della realizzazione di servizi front-end per le Digital Library. Con più di 15 anni di esperienza nell’ICT e la passione per le nuove tecnologie, ha potuto ricoprire innumerevoli ruoli che lo hanno reso un Full Stack Developer ed un PHP Software Architect. In passato ha realizzato una delle più grandi Digital Library in Italia, occupandosi attivamente di tutte le fasi di progettazione e sviluppo ed è stato IT System Architect per tutte le attività legate a PHP nell’ambito degli enti in cui ha lavorato. E’ Zend Certified PHP Engineer e collabora con la community internazionale allo sviluppo della nuova GUI di DSpace 7 con AngularJS. Altre informazioni su: https://www.linkedin.com/in/matteoperelli

Andrea Jenis Saroni

Andrea Jenis Saroni è Junior Developer consulente in 4Science. Appassionato di informatica, diplomato come perito informatico, dopo un percorso formativo su varie tecnologie di programmazione, quali Java, CSS, HTML, SQL, Angular, collabora allo sviluppo di DSpace e DSpace-CRIS/GLAM. Altre informazioni su https://www.linkedin.com/in/andrea-jenis-s-14686493/

Francesco Pio Scognamiglio

Francesco Pio Scognamiglio è Junior Developer in 4Science, dove contribuisce principalmente allo sviluppo e alla gestione degli applicativi open source DSpace e DSpace-CRIS/GLAM. Dopo un iniziale periodo di formazione attiva, è riuscito ad integrarsi in un ambiente lavorativo molto stimolante e coinvolgente. Inoltre è un appassionato studente di Informatica presso l’Università “La Sapienza” di Roma. Altre informazioni su https://www.linkedin.com/in/francescopioscognamiglio

Cesare Valenti

Cesare Valenti è Amministratore in 4Science, Socio fondatore e Consigliere delegato di Itway S.p.A. dal 1996, con deleghe operative commerciali marketing e vendite. Laureato in Ingegneria Elettronica all’Università di Bologna, ha operato nella divisione hardware ed engineering di diverse società (Gruppo Sarema, Alpha Microsystems Inc., SHR Gruppo Ferruzzi), dove ha maturato elevate competenze tecniche nell’area software. Fa parte di diversi Steering Committee di Confindustria Digitale, è membro del Consiglio Direttivo di Confindustria Ravenna e Presidente della Sezione ICT di Confindustria Ravenna. Altre informazioni su https://www.linkedin.com/in/cesare-valenti-a85100/